barca a vela

Vacanza in barca a vela: consigli

Se avete deciso di andare in vacanza in barca a vela allora siete nel posto giusto per ricevere preziosi consigli su come comportarsi per una vacanza senza problemi, vedremo come vestirsi e cosa portare nel bagaglio.

In questa guida sono stati raccolti di consigli per una vacanza in barca a vela, all’insegna del divertimento e del relax.

Risponderemo alle domande più frequenti di chi si approccia per la prima volta alla barca a vela: Cosa portare in valigia? Quali sono gli accorgimenti da seguire? Soffrirò il mal di mare? Come comportarsi con l’equipaggio?

Come vestirsi in barca a vela?

L’abbigliamento ideale è quello sportivo, quindi pantaloncini e magliette di giorno e pantaloni lunghi e felpa di sera. Non dimenticate infatti che la sera in barca a vale è umido e potrebbe servire anche un giubbino impermeabile o una giacca a vento per proteggersi dagli spuzzi d’acqua, dall’umidità e dal vento. Per i più sensibili al freddo e al vento consiglio di portare un foulard.

Riepilogo dei vestiti:

Pantaloni lunghi
Pantaloni corti
Magliette (T-shirt)
Maglia a maniche lunghe
Felpa, maglione o pile per la sera
Una giacca a vento leggera (Tipo K-way)
Costumi da bagno
Biancheria intima
Calzini (due paia)
Scarpe chiuse con suola di gomma (non nera)

Le calzature per la barca a vela

In discorso a parte per quanto riguarda le scarpe. Io consiglio di utilizzare scarpe con suola di gomma, possibilmente non nera, perché lascia delle brutte strisce difficili da rimuovere. L’ideale sono scarpe tipo le Superga. Portare con voi anche un paio di scorta da utilizzare quando scendete a terra. All’occorrenza potete aggiungere al bagaglio un paio di sandali.

La valigia ideale per andare in barca a vela

Ricordatevi che la barca a vela non è un’appartamento vacanze, quindi gli spazi saranno ridotte. Dovrete perciò evitare il superfluo, preferite lo stetto necessario, preferendo cose piccole e leggere da trasportare.
Oltre alle calzature e al vestiario di cui abbiamo già parlato potete aggiungere al vostro bagaglio degli accessori come un sempre utile cappellino con visiera e degli occhiali da sole. Per gli occhiali da soli il consiglio è di utilizzare un paio di occhiali polarizzati con cordino di sicurezza.
Per il resto portate con voi gli accessori che portereste in una normale vacanza al mare, quindi crema solare, doposole, shampoo e bagnoschiuma (rigorosamente biodebradabili), caricabatterie per il cellullare(modello per le auto), protezione per le labbra, degli asciugamani e un sacco a pelo.
Verificate se verranno fornite le lenzuola e le coperte e come sono organizzati i posti letti, in caso sarà necessario portare una federe dal cuscino o direttamente il cuscino.

Come sarà il rapporto con l’equipaggio e gli altri ospiti della barca?

A meno che non vogliate fare un’esperienza di navigazione in solitaria, stile Soldini, dovete mettere in conto che sulla barca ci saranno anche altre persone e se partecipate ad un viaggio organizzato, probabilmente molti di loro saranno dei perfetti sconosciuti.
La regola principale è l’armonia e lo spirito di squadra. Benché si tratti di una vacanza, che per natura deve essere serena e rilassante, ogni ospite dovrà svolgere dei piccoli compiti e collaborare con tutti i membri dell’equipaggio.

Detto questo vi consigliamo di rispettare le l’ordine base del vivere in comune, quindi ordine, pulizia e rispetto.

Se ogni membro dell’equipaggio seguirà queste regole semplice ma preziose, l’armonia sulla barca è assicurata.
Sarà quindi compito del capitano e dell’organizzatore della vacanza in barca a vela, quello di preparare tutto l’equipaggio al rispetto di queste regole base. In questo modo tutti saranno pronti a vivere una vacanza serena sulle onde del mare!

Per finire vogliamo darvi un paio di consigli per la notte. Se avete difficoltà a dormire, vi consigliamo di portare con voi dei tappi per le orecchie e una mascherina.

Se invece soffrite di mal di mare, potete acquistare in farmacia delle pillole contro il mal di mare o degli appositi braccialetti, che vanno molto bene anche per donne e bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *